Tatuaggi per coffeelover, dalla pianta alla tazzina

tatuaggi per coffeelover

Baristi, produttori, appassionati: i volti del caffè sono tanti quante sono le persone sulla terra ma c’è qualcuno che dedica la propria pelle a questo legame forte, come lo è la stessa bevanda. Le idee per disegnare dei tatuaggi per coffeelover certo non mancano: tra preparazioni alternative all’espresso, alla classica tazzina, ce n’è davvero per tutti i gusti. Vediamo assieme le realizzazioni più curiose.

Tatuaggi per coffeelover: tutto nasce dalla pianta

Per procedere un po’ a ritroso, guardando cosa c’è dietro alla tipica tazzina del bancone bar, bisogna tornare alle origini. Nei Paesi dove il caffè viene coltivato, fiorisce, si abbellisce con le drupe. Chi è più legato a questo momento fondante, prediligerà tra i tatuaggi per coffeelover, un semplice arbusto. Riconoscibile per le sue ciliegie mature, rosse, un bel disegno pulito e realistico, con colori pieni, è la soluzione ideale. Il mondo vegetale si unisce all’uomo, tra le foglie che assumono tridimensionalità grazie all’uso delle ombreggiature. Così che rametti e venature acquisiscano uno spessore per emergere dal braccio.

tatuaggi per coffeelover

Dalla pianta al chicco: altri tatuaggi per coffeelover veri

E dopo esser partiti dal vero principio del caffè, passiamo alla seconda fase di trasformazione: dopo il frutto, arriva il chicco. Interpretato da una mano decisa, un tratto spesso che sposa il black and white, lasciando vuoto il disegno, che però appare rotondo anche solo per la solidità dei suoi contorni. I chicchi si accumulano uno sull’altro, creando un gradevole senso prospettico, senza bisogno di caricare troppo con l’uso dell’ombreggiatura. Bello la cura di pochi ma essenziali dettagli, come il particolare della venatura del chicco sinuoso per l’Arabica.

tatuaggi per coffeelover

A diverse estrazioni diversi tatuaggi per coffeelover

Come italiani siamo abituati a pensare al caffè come la tradizionale tazzina per espresso. Ma anche la tradizione può esser tranquillamente rimodernata, magari grazie alla scelta di uno stile di disegno particolare. Com’è il caso di questa tazzina graffiata sul polso, con linee nette che si confondono ripassando il tratto più volte. Un po’ di caos nel rito della tazzullella, dato da un segno quasi nervoso che dà quasi la sensazione di vederci doppio: bevuto troppi caffè?

tatuaggi per coffeelover

Il Chemex: tatuaggi per coffeelover internazionali

I tatuaggi per coffeelover non possono non considerare gli altri tipi di estrazione diffusi in tutto il globo. Basta l’espresso, diamoci al filtered coffee. Quale strumento può meglio rappresentarvi come cittadini del mondo, se non il Chemex. Anche piuttosto scenografico, si presta bene a dichiarare a chi vi guarda: ehi, io sono un vero appassionato e conosco anche le alternative! E, per restare fuori dalla norma, anche il modo di rappresentarlo è eccezionale: colori che più che riempire la figura, la sezionano, toccandoli in punti diversi come può fare la luce naturale e fuoriuscendo dai contorni. Creando contrasto tra diverse forme geometriche e sfumature, con un lato che resta alleggerito, color carne.

tatuaggi per coffeelover

Tra i tatuaggi per coffeelover, qualche icona americana

A partire dalla classica brocca che ci hanno abituato a vedere ovunque nelle serie statunitensi e continuamente riempito dai vari protagonisti della nostra adolescenza. Tanto che, di solito, quando pensiamo al caffè americano, questa è una delle prime immagini che saltano subito in mente. Trasformare questo ricordo in immagine diventa naturale, così come reinterpretarlo dandogli un tocco più personale. Magari dandogli una svolta più cupa e allo stesso tempo spiritosa. Basta piazzare dentro il bricco fumante un teschio realistico, con tanto di scritta eloquente: o caffè, o morte. 

tatuaggi per coffeelover

Altro simbolo del caffè americano, tradotto in tatuaggi per coffeelover, lo stra conosciuto bicchierone alla Starbucks. Di quelli che tutti portano in giro ovunque durante la giornata, per non restare mai senza la propria dose di caffeina, neppure on the go. Anche in questo caso il colore la fa da padrone, nel rosso acceso della rosa, perché ricordiamoci che il caffè è una bevanda vitale, che tiene svegli. Una figura dove i materiali sono esaltati dal lucido dell’inchiostro, che coinvolge persino la mano umana nell’effetto di plastificazione del bicchiere. Con un movimento dato dal vapore caldo che fugge dalla fessura posizionata in alto.

tatuaggi per coffeelover

Come avete visto, gli spunti per creare dei tatuaggi per coffeelover originali abbondano. Ma, come sempre, l’essenziale è trovare il tatuatore giusto. Noi non pensiamo solo alla teoria, ma anche alla pratica: cercate il tattoo artist giusto per voi, sul nostro motore di ricerca!


Stai cercando i migliori tatuatori per il tuo tatuaggio?
RACCONTACI LA TUA IDEA
Inkdome ti consiglia gratuitamente l'artista per ogni stile tattoo.