Storia e tatuaggi di Anja Ringgen Loven

tatuaggi di Anja Ringgen Loven che abbraccia dei bambini

Scopriamo insieme storia e tatuaggi di Anja Ringgen Loven!
Anja Ringgen Loven, celebre missionaria danese, è conosciuta in tutto il mondo per il suo lavoro umanitario con la ONG African Children’s Aid Education and Development Foundation e la storia emozionante di “Hope”.

Anja nasce in Danimarca in una famiglia che l’ha riempita di amore e protezione. E’ stata la mamma, che lavorava in una casa di cura per anziani, ad insegnarle l’importanza di prendersi cura degli altri. “Mia madre mi ha insegnato tutto sull’amore e la sofferenza. Mi ha sempre parlato, sin da piccola, dei bambini africani e delle terribili condizioni in cui vivono. Per questo, ho sempre saputo che un giorno avrei voluto aiutarli a vivere una vita migliore” dice Anja in un’intervista su woman.ng.

tatuaggi di Anja Ringgen Loven con dei bambini

Come spesso accade, luce e ombra camminano fianco a fianco. Infatti, a 23 anni Anja perde la madre, colpita da un cancro incurabile. E’ questo il momento in cui Anja decide di rincorrere il suo sogno. Dopo aver lavorato come volontaria in Malawai, crea la sua NGOAfrican Children’s Aid Education and Development Foundation(in danese “Dinnoedhjaelp”).

tatuaggi di Anja Ringgen Loven con dei ragazzi

“Ho fondato la mia NGO insieme a David, mio marito, che ho incontrato durante il mio lavoro come volontaria. Quando lo conoscevo era impegnato a combattere per i diritti dei bambini accusati di stregoneria”. Purtroppo si…in Africa la credenza nella stregoneria è forte, comune e diffusa. Nel corso degli anni, accuse di stregoneria sono state utilizzate per abusare dei diritti umani universalmente riconosciuti nella Carta africana dei diritti dell’uomo e dei popoli. “Oggi difendiamo questi diritti insieme, soprattutto nello stato di Akwa Ibom dove migliaia di bambini accusati di stregoneria vengono abbandonati, picchiati, tagliati con coltelli, addirittura bagnati con acido.”

Ed è proprio per la storia di uno di questi bambini che Anja è diventata “famosa”. Il piccolo (nella foto qui sotto) era stato abbandonato della propria famiglia e aveva vagato per 8 mesi prima di essere trovato da Anja.

Il magnifico bimbo, che Anja ha chiamato “Hope”, che in italiano significa “Speranza”, è stato nutrito, curato, amato e oggi va a scuola e costruisce il suo futuro con l’aiuto di persone splendide. Hope è diventato un simbolo di come l’amore può cambiare il mondo e vincere su tutte le ingiustizie.

tatuaggi di Anja Ringgen Loven con il bambino hope

“C’è ancora molto da fare” dice Anja “ma sono convinta che l’educazione dei piccoli sia il modo migliore per mettere fine a queste brutalità. L’educazione è la chiave per ridare luce ad un paese in forte sofferenza”.
—–
Anja Ringgen Loven, una donna forte, una luce nell’oscurità.

tatuaggi di Anja Ringgen Loven sul braccio e gamba mentre abbraccia un bambino

 


Stai cercando i migliori tatuatori per il tuo tatuaggio?
RACCONTACI LA TUA IDEA
Inkdome ti consiglia gratuitamente l'artista per ogni stile tattoo.