Trash Polka TATTOO

Perfetti per raccontare la propria storia o ricordare momenti storici importanti, i trash polka tattoo sono tatuaggi molto particolari che uniscono disegni futuristici a scritte e combinazioni di strisce, schizzi e macchie di colore, rigorosamente in rosso e nero. Il termine “trash” fa pensare ad un disegno caotico e discordante ma in realtà si tratta di uno stile “pop” davvero inimitabile. G

li artisti specializzati in questo stile sono merce rara e se volete un tatuaggio di questo tipo dovrete essere pronti a “sacrificare” interi lembi del vostro corpo, come un braccio o il petto, al fine di rendere piena giustizia a questi tattoo. Sicuramente uno stile di tattoo che si addice ai più eretici e fuori dagli schemi, pronti ad affidarsi all’estro di artisti genio e sregolatezza. Come si dice in America: “Respect”.  “Rispetto” per coloro che decidono di tatuarsi un magnifico tattoo trash polka.

Curiosità: lo stile trash polka ha una parte grafica importante, alla quale viene accostata una parte più realistica. Molti soggetti prendono ispirazione dal cinema, da fatti storici o da vere e proprie opere d’arte. Questo stile, molto giovane, è nato in Germania ed è stato creato da Volko e Pfaff, due visionari del mondo del tattoo! Normalmente è uno stile associato al sesso maschile poiché le linee sono dure, l’impatto visivo risulta molto forte così come l’alternanza del colore rosso al nero, ma troviamo che sulle donne sia anche molto bello ed esalti le forme del corpo come braccia, cosce o fianchi.

Un Trash Polka tattoo unisce vari stili di tatuaggi come il realistico, il geometrico e il lettering. Per questo motivo ci sono pochi artisti che sanno realizzare questo stile a regola d’arte. Vi è sempre una parte grafica, normalmente si tratta di un disegno realistico, ma possono essere utilizzati dei blackwork o degli sketch. Poi vi è il lettering, normalmente viene utilizzato un font giornalistico quindi o lettere che sembrano ritagliate dai giornali o una macchina da scrivere. Infine vi è un mix di geometrie e macchie nere e rosse.

Come riconoscere un bel tatuaggio Trash Polka? Innanzitutto l’impatto visivo è molto importante: soffermatevi sulle singole parti del tatuaggio per analizzarlo e ponetevi queste domande. L’immagine nel complesso mi piace? Il disegno realistico lo trovo disegnato bene? E’ troppo chiaro o troppo scuro? I dettagli si notano? Il lettering è leggibile? Nel suo apparente caos il lettering e la parte geometrica sono ben fuse tra loro? Risulta comprensibile? Le linee della parte geometrica sono dritte? Detto ciò, ricordatevi che un tatuaggio Trash Polka è un atto di fede nei confronti del tatuatore. Andate da lui con le idee chiare (quale immagine volete, cosa ci volete scritto, se avete qualche preferenza nel font), ma poi affidatevi a lui. Il Trash Polka è un’opera d’arte e come tale deve essere pensata. Lasciate fare a chi di questo stile è diventato maestro.

gatto in stile trash polka tattoo con un orologio in grembo per donna
tatuaggio di un orologio e di una bussola in stile trash polka tattoo per uomo
tatuaggio in stile trash polka tattoo con raffigurato un soldato
tatuaggio in stile trash polka tattoo con raffiguarato sul petto un teschio
trash polka tattoo con un occhio e scritte per donna
gatto in stile trash polka tattoo con un orologio in grembo per donna
tatuaggio di un orologio e di una bussola in stile trash polka tattoo per uomo
tatuaggio in stile trash polka tattoo con raffigurato un soldato
tatuaggio in stile trash polka tattoo con raffiguarato sul petto un teschio
trash polka tattoo con un occhio e scritte per donna
 

Artisti nella tua città