La Tattoo artist Gulsah Karaca inchiostra l'universo naturale

tatuaggi religiosi

 

La Tattoo artist Gulsah Karaca è riuscita a fondere le sue competenze scientifiche al suo talento creativo in un’unica professione: la tatuatrice della natura. Una paladina dell’ecosistema, tra piante, frutti, animali, persino insetti, quest’artista che ha studiato biologia, mette a servizio la sua mano per chi ama l’universo vegetale e selvaggio. Facendo assumere persino alle cipolle, un aspetto attraente e unico nel suo genere. Un’artista che utilizza la particolare tecnica Xaoil.

La tattoo artist Gulsah Karaca, da Eskisehir, illustra la natura sul corpo umano

Mettiamola subito alla prova con un soggetto che capita di vedere tante volte: una farfalla. Sicuramente un ever green che può esser disegnato in maniera più tradizionale, oppure rivisitato in una chiave diversa. Ecco che la tattoo artist Gulsah Karaca dà nuova vita a questa figura, facendole sbattere dentro la mente di un corpo fatto di cerchi e sezioni. Su un corpo vestito da una camicia, che regge un ramoscello intanto che si trasforma nel volo di un gruppo di falene. Nell’alternanza di colore e bianco e nero, unite nella cura dei dettagli. C’è chi ha le farfalle nello stomaco…e chi per la testa.

Fiori e piante sono, letteralmente, un ever green

Anche in questo caso, come un po’ tutto ciò che ricade sotto la categoria del “naturale”, scendere a patti con le rappresentazioni standardizzate è spesso una certezza più che un rischio. Ma la tattoo artist Gulsah Karaka non accetta compromessi e si contrappone a una scelta più old school fatta di petali riempiti da muri  compatti di colore: il fiore in questo caso è invece delicato, ma dai contorni neri decisi e spessi, che fanno emergere i petali dalla pelle. Per rivitalizzare questo disegno, l’uso del contrasto tra il bianco, e il colore ombreggiato. Infine, piccolo particolare che rompe ancora di più con il fiore tradizionale, il gambo che trova la sua conclusione in una sezione aurea: ornamento e geometria, trovano un equilibrio tra stili molto diversi.

la tattoo artist gulsah karaca

Mentre la nodosità di un ramo con le sue drupe colorate dal riflesso della luce, che quasi si possono strizzare per tirarne fuori il succo, sono arricchite da sfere composte da una serie di trattini dalla precisione millimetrica. Sullo sfondo, una trama di puntini che amplifica la sensazione che, dietro a una pianta, ci sia razionalità e regole scientifiche.

LA TATTOO ARTIST GULSAH KARACA

E poi, la tattoo artist Gulsah Karaka, dà un tocco surreale all’ambiente

Ed ecco che gli alberi hanno fronde composte da gruppi fitti di punti, che formano una sorta di sciami che poggiano su rami e tronchi neri, spessi, essenziali. Circondati da quelli che hanno l’aria di volatili con le sembianze di croci posti in linea una dietro l’altra. E poi l’uso delle scritte, uno stampatello minuscolo che irrompe nel disegno per lanciare un messaggio contro corrente. E poggiano su un’altra sfera fragilmente composta da brevi segni che poi si intersecano con un’altra figura più realistica, complessa. Fatta di colori caldi e piante ombreggiate dal bianco e nero.

la tattoo artist gulsah karaca

E per i più romantici, il surrealismo preme l’acceleratore

Le figure umane assumono sembianze oniriche, che richiamano un po’ i quadri di Klimt, con i contorni precisi che poi si aprono in motivi floreali e ampi vestiti. Le labbra, una macchia piccina di colore, intanto che la testa parte per un viaggio, migra con gli uccelli verso paesaggi da sogno. Nello sfondo, neri o infuocati, degli esagoni.

la tattoo artist gulsah karaca

Una passione per la biologia messa in provetta

Perchè la tattoo artist Gulsah Karaca parte proprio dalla sua formazione scientifica, per reinterpretare il mondo naturale. E quindi ripropone anche gli strumenti da laboratorio, come contenitori delle tante componenti ambientali. Forme, piante, persino uccellini e quello che potrebbe essere un pianeta, racchiusi in un solo tatuaggio.

la tattoo artist gulsah karaca

Montagne e tramonti sempre con te

Per chi ama i paesaggi, con le loro luci naturali, i panorama mozzafiato, la tattoo artist Gulsah Karaka prepara una cartolina, una vera e propria opera d’arte. Per portare in giro per il mondo, anche quando si è chiusi in ufficio, gli spazi aperti e l’aria rarefatta delle altitudini montane. Con i picchi che dal disegno realistico, si trasformano in figure spigolose e complesse, affiancate da bacche tridimensionali. Il volo degli uccelli movimenta un cielo incendiato dal tramonto, su delle vette invece fredde, in bianco e nero.

la tattoo artist gulsah karaca

Vi piace questo stile che mischia diverse tecniche e che dà nuova vita al mondo naturale? Su Inkdome sicuramente, c’è il tatuatore vicino a voi che può fare al caso vostro!


Stai cercando i migliori tatuatori per il tuo tatuaggio?
RACCONTACI LA TUA IDEA
Inkdome ti consiglia gratuitamente l'artista per ogni stile tattoo.